4 RISCHI E 4 CONSIGLI PREVENTIVI PER L’ACQUISTO

Comprare casa è un impegno economico che può condizionarti la vita.

Oltre al prezzo della casa, bisogna considerare tutti i costi, immediati e futuri, per non rischiare di incidere troppo negativamente sull’economia della famiglia per lunghi anni.

 

Iniziamo con analizzare 4 importanti VOCI DI COSTO.

1. LE IMPOSTE E IL NOTAIO.

Senza entrare nello specifico… stabiliamo il prezzo della casa in 100.000 Euro, a questa somma bisogna aggiungere l’imposta di registro che varia a seconda se trattasi di acquisto PRIMA CASA o no.

Per la prima casa è pari al 2%, ovvero 2.000 Euro. Per la seconda casa è pari al 9%, ovvero 9.000 Euro.

A questi importi, devi aggiungere le parcelle del notaio.

Acquistando con mutuo difficilmente te la cavi con meno di altri 3.500 Euro.

*******************************

2.IL MUTUO

  • Le spese di istruttoria bancaria non saranno meno di 500 Euro.

 

  • Per la perizia ci vorranno altri 300/400 Euro.

 

  • Il giorno del rogito pagherai l’imposta sostitutiva calcolata sull’ importo erogato:

Per la prima casa è dello 0,25%, ovvero 250 Euro.

Per la seconda casa è del 2%, ovvero 2.000 Euro.

 

  • La banca ti obbligherà ad assicurarti per la perdita del lavoro o il decesso.

Per questa assicurazione obbligatoria, si può arrivare anche a più di 2.000 Euro complessivi, anche se poi vengono spalmati nelle rate di mutuo.

 

  • Se ti affidi a un broker otterrai il mutuo adatto a te. Però informati! Probabilmente gli dovrai riconoscere un compenso. Chiedigli a quanto ammonta, in anticipo.

 

Vuoi una rata bassa di mutuo, e ti spari un 25ennale.

E magari superiore al 70% del valore della casa……  

Lo sai che se tra 10 anni tu volessi rivendere, avrai estinto solo una piccola parte del debito?

A conti fatti ti sembrerà di essere stato in affitto, dove il proprietario era la banca.

(Un consiglio: cerca di stare entro i 15 anni di durata).

*******************************

3. LE SPESE CONDOMINIALI CORRENTI

 

Insieme alla rata del mutuo, ogni mese dovrai levare dal tuo budget le spese condominiali.

E quando arriveranno delle spese straordinarie, come il rifacimento della facciata, saranno altre rate che si aggiungono.

*******************************

4. I MOBILI

Lo sai che la casa devi arredarla?

Per quanto puoi contenere le spese montandoti da solo i mobili acquistati all’IKEA, qualche migliaio di euro ci vorranno ugualmente.

A rate anche questi? OK: aggiungi al mutuo e alle spese condominiali.

**************************************************************

Ora passiamo ai 4 CONSIGLI che voglio darti.

1. NON STANGOLARTI

Fatti i conti di quanto ti costa la casa…  fai in modo che la metà della tua busta paga ti rimanga per vivere e non sopravvivere schiavo della tua casa.

*******************************

2. SII INDIPENDENTE

Non Chiedere garanzie e fideiussioni ai genitori!

Se domani ti trovassi in difficoltà trovi giusto coinvolgere la tua famiglia nei tuoi problemi?

Fai il passo come la gamba ti permette!

*******************************

3. VALUTA L’ALTERNATIVA DI VIVERE IN AFFITTO.

Non considerarla una sconfitta!

Non è da sfigati!

Il posto fisso sul lavoro non esiste quasi più.

Oggi lo hai… domani chissà.

Potresti dover cambiare città. Essere in affitto renderà tutto più gestibile.

*******************************

4. CHIEDI CONSIGLIO

Se hai la fortuna di conoscere un agente immobiliare responsabile chiedi a lui consiglio.

Fai con lui un’ analisi e valuta se l’acquisto è la tua soluzione ideale e fin dove ti  puoi impegnare.

 

Ah…. è probabile che una provvigione te la chieda in caso di acquisto.

Metti anche quella nel budget.

****************************************************************************************

Guarda il breve video

Continua a leggere 4 RISCHI E 4 CONSIGLI PREVENTIVI PER L’ACQUISTO

Come scegliere consapevolmente l’agenzia immobiliare

(Per guardare il video di questo articolo, clicca QUI)

COME SCEGLIERE CONSAPEVOLMENTE

L’AGENZIA IMMOBILIARE

Questa settimana mi sono trovato a battagliare con altre 3 agenzie sullo stesso osso: Paolo, un proprietario che aveva appena deciso di vendere casa sua.

NE SONO USCITO VINCITORE.

QUAL’E’ STATA LA LEVA CHE MI HA FATTO PREFERIRE?

Ve lo spiego subito.

PAOLO, ha appena fatto il compromesso per la casa nuova dove si trasferirà con la famiglia. 

Deve, però, vendere la casa dove abita e deve decidere a quale agenzia affidarsi.

L’agente che gli sta vendendo la nuova casa, gli ha dato una valutazione troppo alta e Paolo capisce che vuole intortarlo. Forse per non spaventarlo, visto che non ha ancora fatto la proposta di acquisto. Per questo, Paolo decide di sentire più di una campana.

Contatta quindi l’agenzia sotto casa. E poi altre 2 o 3 agenzie intercettate un po’ a caso.

E poi chiama me….

Mi dice che mi ha conosciuto su internet.

 

Vado a vedere la sua casa e si sorprende perché dopo 10 minuti me ne vado e gli prometto una relazione scritta entro 2 giorni.

Chi mi aveva preceduto… già dal primo appuntamento, appena  entrati in casa… erano pronti a dare una valutazione…

Pronti via…Boom!

Valutazione in tempo reale!

Troppo bravi!! 

 

 

Dopo 2 giorni gli mando una email dove gli descrivo 3 cose:

  1. LA VALUTAZIONE COMPARATIVA, BEN DETTAGLIATA. 
  2. CHE COSA FARO’ PER VENDERE CASA SUA.
  3. IL COMPENSO PER IL SERVIZIO CHE GLI FORNIRO’.

Gli allego il contratto di esclusiva già compilato. É solo da firmare.

***********************************

Passano 4 giorni e…

SCEGLIE ME!

Arriva in ufficio col contratto già stampato e firmato, senza chiedere nessuna variazione o sconto.

Mi dice solo che la mia valutazione è stata la più bassa di quelle che ha ricevuto.

**********************************************************************

La domanda quindi sorge spontanea:

PAOLO PERCHE’ HAI SCELTO ME?

**********************************************************************

E mi risponde:

“Perché ho potuto capire esattamente come lavori.

Grazie a tutto ciò che produci: Video, blog, sito, newsletter…

Scritto e raccontato in modo molto chiaro e dettagliato.”

***********************************

“E gli altri?” Gli chiedo.

“Gli altri? Fabio, i loro siti sono solo vetrine di case in vendita.

Per esempio, nella pagina del “CHI SIAMO”,  Non mettono nome e cognome, non una loro foto, a mala pena trovi l’indirizzo….

Figurati se ti spiegano come lavorano.”

QUINDI, CON TE HO SCELTO CONSAPEVOLMENTE!

***********************************

PAOLO:

“Ti dirò di più, le altre agenzie, sapendo di avere concorrenza che premeva hanno fatto a gara a chi faceva lo sconto più convincente.”

***********************************

FABIO: “Vuoi sapere una cosa? Io ho chiesto solo a lui una bella provvigione. Eh sì, chi acquisterà non pagherà alcuna provvigione.”

***********************************

Paolo non è uno stupido.

Ha capito il valore del mio servizio ed ha capito che sto dalla sua parte.

***********************************

Se vuoi sapere come lavoro, 

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOUTUBE, CLICCA QUI.

Oppure CHIAMAMI : 3356663881 Fabio Burlando

////////////////////////////////////

ACROPOLI IMMOBILIARE

TEL.: 010562546

CELL./WHATSAPP: 392.9294245

MAIL.: info@acropoliimmobiliare.it

////////////////////////////////////

Oppure seguimi sugli altri canali che trovi qui sotto:

* Visita il sito immobiliare: http://www.acropoliimmobiliare.it/

* Visita il sito per acquistare un immobile: http://www.fabioburlandopropertyfinder.it/

* Seguici sulla pagina Facebook di ACROPOLI IMMOBILIARE se devi vendere un immmobile: https://www.facebook.com/acropoliimmobiliare/

* Seguici anche sulla pagina Facebook dedicata al Property Finding se vuoi acquistare un immobile: https://www.facebook.com/fabioburlandopropertyfinder/

* Fabio Burlando lo trovi su LinkedIn: https://www.linkedin.com/in/fabioburlando/

ll turista immobiliare- Property Finding

IL TURISTA IMMOBILIARE E’ UNA DELLE PEGGIORI PIAGHE PER L’AGENTE IMMOBILIARE.

Visita appartamenti come fossero musei.

Ammira quadri che non comprerà mai.

Ti racconto un episodio recente: capirai meglio cosa intendo.

 

****************************************************************************

Sergei  è un russo.

Lui non sa una parola di italiano.

Viene accompagnato dalla sua interprete.

E’ lei che gli ha segnalato la ACROPOLI IMMOBILIARE.

 

****************************************************************************

Sergei vuole acquistare due appartamenti da adibire a

Bed and Breakfast per i suoi connazionali in visita a Genova.

****************************************************************************

 

Gli espongo quindi le caratteristiche del

PROPERTY FINDING:

il servizio dedicato per chi cerca casa

e non può farlo da solo.

****************************************************************************

 

Sergei, Genova non la conosce, ma ha capito che qui il turismo si sta muovendo in modo esponenziale.

Spiego a Sergei come lavorerò per lui:

➟ Per i prossimi 2 mesi lavorerò per lui mezza giornata al giorno

➟ Per cercare…..visitare… selezionare solo gli appartamenti giusti per lui

 

Non cercherò solo su internet e nei portali immobiliari:

andrò sul territorio per una ricerca capillare (quasi un porta a porta).

****************************************************************************

 

Lui mi deve dare la certezza di essere assolutamente convinto, determinato a comprare.

 

L’espressione  di Sergei è alquanto preoccupata.

E mi chiede: “Quanto mi costa questo servizio?”

Quando gli sparo il  6% Sergei si rasserena.

➟ Capisce il valore del servizio e trova il compenso congruo e adeguato.

 

Poco dopo si rabbuia nuovamente e mi chiede:

”E se io poi decidessi di cambiare idea e non voler più acquistare…. quanto ti devo?”

****************************************************************************

La mia risposta:

NESSUNA PENALITA’.

SE NON MI DAI LA CERTEZZA DI ACQUISTARE,

NON INIZIO NEANCHE.

****************************************************************************

La cosa lo mette nuovamente in ansia e mi dice:

No guarda… Voglio poter pagare e riservarmi la libertà di cambiare idea.

Dimmi quanto mi costa!”

“Va bene Sergei: 3.000 Euro al mese. Ti va bene?”

A Sergei torna il sorriso: Ok affare fatto.

Ringrazio e lo saluto.

****************************************************************************

“Sergei… Scherzavo lavoro solo se sei convinto.

Non mi interessano i rimborsi spese”

 

****************************************************************************

Non ho bisogno di turisti immobiliari.

Nemmeno a pagamento.

****************************************************************************

SEI CERTO DI VOLER E POTER ACQUISTARE?

  CONTATTAMI

3356663881

➟ Descrivimi la casa, o qualsiasi altro immobile, che vuoi acquistare e lavorerò per te.

****************************************************************************

Se sei un turista immobiliare invece….

Genova è una bellissima città. Piazzette, caruggi e monumenti affascinanti.

 

⬇ ⬇ ⬇  ⬇ ⬇ ⬇ ⬇ ⬇ ⬇ ⬇ ⬇ ⬇ ⬇ ⬇ ⬇ ⬇ ⬇ ⬇ ⬇ ⬇ ⬇ ⬇ ⬇ ⬇ ⬇ ⬇ ⬇ ⬇ ⬇ ⬇

A te che preferisci guardare la versione video di questo articolo, clicca qui.

⬆ ⬆ ⬆ ⬆ ⬆ ⬆ ⬆ ⬆ ⬆ ⬆ ⬆ ⬆ ⬆ ⬆ ⬆ ⬆ ⬆ ⬆ ⬆ ⬆ ⬆ ⬆ ⬆ ⬆ ⬆ ⬆ ⬆ ⬆ ⬆ ⬆

 

Link correlati:

Perché Genova Immobiliare?

Mi chiamo Fabio Burlando, sono un agente immobiliare di Genova e dopo 30 anni di esperienza ho deciso di “aprire un blog immobiliare”.
Ci sono momenti nella vita in cui ci si accorge di avere argomenti da condividere.

genova immobiliare property finder

Convinzioni maturate dopo anni di analisi, studi, confronti; cambi di rotta ed errori.
Mi occupo da oltre 30 anni ormai di “intermediazione immobiliare” (termine anacronistico ormai)  ed oggi come 30 anni fa sono certo di una cosa: l’immobile è solo la cerniera per cucire i sogni ed i progetti di vita alla realtà delle persone. Continua a leggere Perché Genova Immobiliare?

Vuoi restare sempre aggiornato?
Vuoi essere avvisato quando pubblicheremo i prossimi articoli? Report e iniziative sul mercato immobiliare di Genova
Rispettiamo la tua privacy
Informativa Privacy