Mercato residenziale italiano, OMI conferma buone prospettive di crescita

Condividi
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares

Sono quanto meno confortanti – o più – gli ultimi dati forniti dall’OMI (Osservatorio Mercato Immobiliare) sul primo trimestre del 2017, periodo nel quale sono state compravendute 122 mila abitazioni, con un balzo in avanti di 10 mila abitazioni rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, per una crescita in termini relativi pari all’8,6%.

Mercato vicino a livelli più maturi

Certo, a ben vedere la serie storica fornita dallo stesso Osservatorio, emerge altresì come il tasso di sviluppo sia ridimensionato rispetto ai valori dei rialzi rilevati nel corso del 2016 (quando si toccarono punte anche superiori al 20%), ma il rallentamento non è certo fonte di preoccupazione, o di temuto appagamento della ripresa delle attività immobiliari: dopo diversi trimestri di crescita superiore alle aspettative, è lecito pensare che il futuro a breve termine possa essere contraddistinto per spinte più contenute, compatibili con la raggiunta maturazione di un mercato che finalmente mette nel mirino una condizione vicina ai livelli ante-crisi.

Il maggiore incremento è nelle Isole

Per quanto riguarda gli altri principali spunti offerti dalle statistiche analitiche dell’OMI, viene evidenziato altresì come tra le aree del Paese quelle a mostrare le variazioni più interessanti siano state le Isole maggiori (+ 11,9%), mentre nel Nord i rialzi sono stati vicini al 10%; più lento il ritmo di crescita del Centro (+ 8%) e soprattutto del Sud (+ 5,1%).

Distinguendo il mercato residenziale tra i comuni capoluogo e i non capoluogo, il primo trimestre fornisce dati piuttosto omogenei (rispettivamente pari al +8,7% e al + 8,6%). In termini di superficie, invece, nel primo trimestre 2017 alle circa 122 mila abitazioni compravendute corrispondono 12,8 milioni di metri quadri, in aumento del 9,8% rispetto al primo trimestre del 2016, per oltre un punto percentuale in più rispetto alla crescita osservata per il numero di abitazioni oggetto di transazione. La ragione è presto individuabile dando uno sguardo al dato della superficie media dell’abitazione compravenduta, pari a circa 105 metri quadri nel primo trimestre 2017, un metro quadro in più rispetto al dato dello stesso periodo dell’anno precedente.

A proposito di dimensioni, nel primo trimestre 2017 le abitazioni più scambiate sono state quelle con una superficie compresa tra i 50 e gli 85 metri quadri, in grado di assorbire oltre il 30% degli acquisti, e quelle che hanno una superficie compresa tra gli 85 e i 115 metri quadri, che hanno invece assorbito il 27,5% del totale.

Tra le sole grandi città, a registrare il tasso di incremento più notevole nel primo trimestre 2017 (su base annua) è Genova, con uno sviluppo del 15% per un totale di 1.659 abitazioni compravendute. A registrare invece il tasso di sviluppo più lieve è Venezia, con un + 2,3%.

Ti è piaciuto questo articolo?
Resta aggiornato, iscriviti alla nostra newsletter
Richiedendo l'iscrizione, riceverai le newsletter di Acropoli Immobiliare.
Non preoccuparti: rispettiamo la tua privacy, il tuo nominativo non verrà mai ceduto a terzi e verrà utilizzato esclusivamente per comunicare con te. In ogni momento sarai libero di cancellare il tuo nominativo con un clic.
Informativa Privacy
acropoli immobiliare
Seguici

acropoli immobiliare

Agenzia Immobiliare Genova at Acropoli Immobiliare
Compravendite e Affitti residenziali e commerciali Genova.
Acropoli Immobiliare è una realtà radicata nel territorio genovese da oltre 30 anni.

Svolgiamo questo servizio come dei sarti. Lavoriamo a “misura di cliente” immedesimandoci nelle sue necessità. E’ il cliente che deve fornirci l’idea e noi lavoriamo per trasformarla in realtà!
acropoli immobiliare
Seguici

Latest posts by acropoli immobiliare (see all)


Condividi
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

Vuoi restare sempre aggiornato?
Vuoi essere avvisato quando pubblicheremo i prossimi articoli? Report e iniziative sul mercato immobiliare di Genova
Rispettiamo la tua privacy
Informativa Privacy